JUGA

Una piattaforma di gamification per bar e locali pubblici, basata sull’interazione tra schermo TV e smartphone, una soluzione plug and play che non necessita l’acquisto e l’installazione di hardware. Si chiama JUGA ed è la nuova startup entrata nel programma b-ventures, l’incubatore di impresa di Buongiorno/DOCOMO Digital che ha l'obiettivo di favorire la crescita di nuove imprese tecnologiche.

Fondata da Michele Ampollini (CEO) e Laurent Bedubourg (CTO), JUGA intende rivoluzionare il mercato statico del “digital signage”, aggiungendo l’interattività oggi assente e nuove dinamiche di gamification rivolte all’engagement degli avventori locali.

“Oggi qualsiasi locale pubblico ha degli schermi, di qualunque tipo, e qualunque avventore possiede uno smartphone, ma queste due tecnologie fanno fatica a parlarsi - ha commentato Michele Ampolliniper cui abbiamo fatto in modo che i titolari di questi esercizi potessero offrire ai propri clienti un’esperienza di social gaming semplice, flessibile e aperta, basata sull’interazione tra schermo e cellulare”.

Come funziona? I proprietari dei locali non devono fare altro che registrarsi su Juga.tv e creare la propria TV scegliendo dall’app store di JUGA i contenuti più adatti al proprio locale, ad esempio un Quiz, una lotteria o il betting su un evento sportivo. Quindi collegare il pc alla TV (o proiettore, o maxischermo) e iniziare il proprio broadcast personalizzato. I clienti potranno connettersi alla URL personalizzata nomebar.juga.tv per interagire fin da subito con le attività disponibili e iniziare così a divertirsi e vincere premi.

Dopo aver lanciato una versione a subscription totalmente gratuita per un limitato numero di utenti, JUGA offrirà presto anche una versione “pay per event” focalizzata su eventi specifici. Tra gli obiettivi di medio termine, grazie anche al supporto di b-ventures, l’avvio del percorso di internazionalizzazione e la diversificazione del prodotto. “Siamo già pronti a sbarcare in Regno Unito, Irlanda, Spagna e Olanda - ha aggiunto Michele Ampollini -e entro l’anno prevediamo di rilasciare due nuove versioni di Juga, una destinata al mondo corporate e un altra destinata ai media, in particolare TV e radio”.

In b-ventures, JUGA potrà inoltre trovare un partner ideale per tutte le attività legate alla validazione del prodotto, al business development on e offline, alla consulenza giuridica, al marketing e alla logistica.